Accedi al sito
Serve aiuto?

Convenzioni » Assicurazioni Sanitarie Private » Procedure di attivazione

 

INFORMAZIONI GENERALI
Il numero verde 800-955-996 è disponibile 24 ore su 24 festivi compresi.
 
I recapiti della PREVIMEDICAL sono i seguenti:

Posta: Via Enrico Forlanini 24, Località Borgo Verde 31022 Preganziol (TV)
e-Mail: serviziocard@previmedical.it

Sito: www.previmedical.it
Sede Via Enrico Forlanini 24, Località Borgo Verde 31022 Preganziol (TV)
 
PRESTAZIONI EROGATE IN CONVENZIONE
 
ANALISI CLINICHE - ESAMI SPECIALISTICI - VISITE MEDICHE
 

COME EFFETTUARE LE PRESTAZIONI IN CONVENZIONE DIRETTA

Per poter usufruire di prestazioni sanitarie in convenzione diretta:

1) L'Assistito dovrà contattare il centralino unico di CENTROLAB, indicare la propria assicurazione sanitaria (in questo caso PREVIMEDICAL) fornendo i propri dati anagrafici o quelli dell'interessato, indicando la tipologia di prestazione che si intende effettuare (analisi cliniche, esami specialistici, visite mediche);

2) Una volta eseguita la prenotazione l'Assistito dovrà contattare il fondo personale del proprio istituto oppure direttamente la PREVIMEDICAL tramite il numero verde 800-955-996 o il portale web www.previmedical.it affinchè possa provvedere a recapitare a CENTROLAB la presa in carico che gli permetterà di usufruire delle prestazioni richieste.

Affinchè le prestazioni siano autorizzate da PREVIMEDICAL, sarà necessario, salvo differenti indicazioni, essere in possesso della prescrizione del proprio medico contenente l'elenco delle prestazioni da erogare (leggibili) ed una valida motivazione clinica che le giustifichi (diagnosi);

3) Affinchè sia valida l'assistenza sanitaria in convenzione diretta, al momento dell'erogazione delle prestazione l'Assistito dovrà obbligatoriamente presentare:

- un valido documento di riconoscimento,

- la prescrizione (in originale) del proprio medico (precedentemente utilizzata nel punto 2),
 

e dovrà inoltre obbligatoriamente firmare:

  • la presa in carico (che PREVIMEDICAL avrà provveduto a recapitare a CENTROLAB), in cui sarà riportata: la descrizione delle prestazioni; l'importo totale e; l'eventuale franchigia da pagare al momento dell'erogazione.
     
  •  la fattura per le prestazioni erogate che CENTROLAB dovrà recapitare a PREVIMEDICAL per il rimborso.


4) Una volta erogate le prestazioni l'Assistito riceverà una copia della fattura per l'eventuale franchigia versata.


 

N.B. La franchigia può essere pari a 0 (zero) o variare a seconda della tipologia di prestazione, di polizza che si possiede oppure in base all'ente per cui l'Assistito lavora.

CENTROLAB non può conoscere l'importo della franchigia sino al momento della ricezione della presa in carico.


Se al momento dell'erogazione delle prestazioni dovessero risultare incongruenze tra la presa in carico e la prescrizione medica in possesso dell'Assistito (es. diagnosi diversa da quella autorizzata, prestazioni differenti da quelle autorizzate ecc.ecc.) CENTROLAB si riserva della facoltà di NON EROGARE  le prestazioni in convenzione diretta.


COME EFFETTUARE LE PRESTAZIONI IN CONVENZIONE INDIRETTA:
Nel caso in cui la procedura prevista per le prestazioni sanitarie in convenzione diretta per qualsivoglia ragione non venga attuata, l’Assistito potrà comunque usufruire delle suddette prestazioni alle medesime condizioni economiche applicate a PREVIMEDICAL ma sostenendo per intero i costi delle stesse: successivamente potrà inviare a PREVIMEDICAL la documentazione necessaria (copia prescrizione medica, copia della fattura, copia del referto) per ottenere il rimborso delle prestazioni eseguite.

 
N.B. CENTROLAB riserva la facoltà di richiedere al momento dell'erogazione della/delle prestazione/i, oltre ad un valido documento di riconoscimento, documentazione che attesti la reale appartenenza all'assicurazione sanitaria. Nel caso in cui tale documentazione dovesse risultare mancante, inadatta o dubbia CENTROLAB riserva la facoltà di NON EROGARE  la/le prestazione/i alle condizioni economiche concordate con l'assicurazione sanitaria.
 

INFORMAZIONI GENERALI

Il numero verde diverso per ogni fondo o ente è attivo tutti i giorni 24 ore su 24.
 
I recapiti dell' UNISALUTE sono i seguenti:


Sito: www.unisalute.it
Posta Via del Gomito 1, 40127 Bologna
e-Mail segreteria@unisalute.it
Sede Via del Gomito 1, 40127 Bologna


PRESTAZIONI EROGATE IN CONVENZIONE
 
ANALISI CLINICHE - ESAMI SPECIALISTICI - VISITE MEDICHE
 
 

COME EFFETTUARE LE PRESTAZIONI IN CONVENZIONE DIRETTA

Per poter usufruire di prestazioni sanitarie in convenzione diretta:

1) L'Assistito dovrà contattare il centralino unico di CENTROLAB, indicare la propria assicurazione sanitaria (in questo caso UNISALUTE) fornendo i propri dati anagrafici o quelli dell'interessato, indicando la tipologia di prestazione che si intende effettuare (analisi cliniche, esami specialistici, visite mediche);

2) Una volta eseguita la prenotazione l'Assistito dovrà contattare il fondo personale del proprio istituto oppure direttamente la UNISALUTE tramite il numero verde 800-955-996 o il portale web www.previmedical.it affinchè possa provvedere a recapitare a CENTROLAB la presa in carico che gli permetterà di usufruire delle prestazioni richieste.

Affinchè le prestazioni siano autorizzate da UNISALUTE, sarà necessario, salvo differenti indicazioni, essere in possesso della prescrizione del proprio medico contenente l'elenco delle prestazioni da erogare (leggibili) ed una valida motivazione clinica che le giustifichi (diagnosi);

3) Affinchè sia valida l'assistenza sanitaria in convenzione diretta, al momento dell'erogazione delle prestazione l'Assistito dovrà obbligatoriamente presentare:

- un valido documento di riconoscimento,

- la prescrizione (in originale) del proprio medico (precedentemente utilizzata nel punto 2),
 

e dovrà inoltre obbligatoriamente firmare:

  • la presa in carico (che UNISALUTE avrà provveduto a recapitare a CENTROLAB), in cui sarà riportata: la descrizione delle prestazioni; l'importo totale e; l'eventuale franchigia da pagare al momento dell'erogazione.
     
  •  la fattura per le prestazioni erogate che CENTROLAB dovrà recapitare a UNISALUTE per il rimborso.


4) Una volta erogate le prestazioni l'Assistito riceverà una copia della fattura per l'eventuale franchigia versata.